VEN, 16 NOVEMBRE 2018

La spiaggia di Eraclea Minoa sempre più aggredita dall’erosione: denuncia di MareAmico

I lavori finanziati dalla Regione siciliana non sono ancora iniziati e la spiaggia di Eraclea indietreggia sempre di più. (scorri per leggere il resto)
La spiaggia di Eraclea Minoa sempre più aggredita dall’erosione: denuncia di MareAmico

“La Regione Sicilia, alcuni mesi fa, ha finanziato un progetto di oltre 4 milioni di euro per salvare le spiagge di Eraclea Minoa, aggredite dall’erosione costiera”.

Lo scrive l’associazione ambientalista Mareamico Agrigento che lancia un appello alla Regione Siciliana.

“Ancora oggi non si è visto nulla e la spiaggia indifesa, negli scorsi giorni, è arretrata nuovamente di qualche metro e parecchi alberi del boschetto sono caduti in mare e persi per sempre! Dagli anni 80 ad oggi sono spariti più di 150 metri di spiaggia dorata e più di 50 metri di verde bosco”, conclude Mareamico.

APPELLO ALLA REGIONE SICILIA

APPELLO ALLA REGIONE SICILIA: SALVIAMO ERACLEA MINOA!La Regione Sicilia, alcuni mesi fa, ha finanziato un progetto di oltre 4 milioni di euro per salvare le spiagge di Eraclea Minoa (ag), aggredite dall'erosione costiera.Però ancora oggi non si è visto nulla e la spiaggia indifesa, negli scorsi giorni, è arretrata nuovamente di qualche metro e parecchi alberi del boschetto sono caduti in mare e persi per sempre!Dagli anni 80 ad oggi sono spariti più di 150 metri di spiaggia dorata e più di 50 metri di verde bosco.

Pubblicato da Mareamico Delegazione Di Agrigento su Domenica 21 ottobre 2018

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.