VEN, 16 NOVEMBRE 2018

Sicilia sferzata dallo scirocco, disagi anche a Palermo

All'ingresso di Palermo alcuni alberi sono caduti lungo la carreggiata della A19, disagi anche per chi proviene da Agrigento durane le ore di chiusura dell'arteria. (scorri per leggere il resto)
Sicilia sferzata dallo scirocco, disagi anche a Palermo

Gli alberi caduti lunedì pomeriggio sulla A19: foto postata da Daniele Aiello su WeatherSicily

E’ una Sicilia piegata dal maltempo quella che, in questo lunedì, si presenta agli occhi dei suoi cittadini. Il forte vento è il fenomeno che più preoccupa in queste ore: lo scirocco sembra fare da padrone, con raffiche che in alcuni casi hanno oltrepassato i 100 km/h.

A Palermo e nel versante tirrenico dell’isola le situazioni più critiche: in particolare, vi sono attualmente difficoltà nelle arterie ad ingresso del capoluogo. Nel pieno del pomeriggio di lunedì, è stata anche chiusa all’altezza di Villabate l’autostrada A19 per via della caduta di alcuni alberi nella carreggiata: difficoltà anche per chi viene da Agrigento, visto che quello è il punto di convergenza con la statale che giunge nella città dei templi.

Danni ed alberi caduti anche nel trapanese, al momento per fortuna però non risultano feriti. Ad Agrigento vento e maltempo stanno creando altrettanti disagi: a San Leone le forti raffiche di vento hanno allagato la piazzola dove un tempo sorgeva l’eliporto al Lungomare Falcone e Borsellino; allagamenti segnalati anche in altre zone della località balneare.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.