VEN, 16 NOVEMBRE 2018

Cadono alcuni massi in via Garibaldi, paura nel centro storico

Sul posto i Vigili del Fuoco: chiusa provvisoriamente via Garibaldi. (scorri per leggere il resto)
Cadono alcuni massi in via Garibaldi, paura nel centro storico

Ancora la zona dell’Addolorata, ancora quel rione già sconvolto dalla frana del 19 luglio 1966: è qui che, nuovamente, il rumore sordo dei massi che rovinano al suolo scuote gli abitanti. Se nel marzo 2015 il crollo ha riguardato la sottostante bretella di via Dante, adesso invece il tutto è accaduto proprio di fronte la Basilica dell’Addolorata all’ingresso di via Garibaldi.

Molto probabilmente è stata la pioggia, in una giornata contrassegnata dall’allerta arancione, a causare il distacco di alcuni massi.

Paura in via Garibaldi e nel centro storico, la via è tra le principali del quartiere e dell’intera parte occidentale dell’abitato di Agrigento ed è, per tal motivo, molto frequentata. Nessuno è però rimasto coinvolto e non si registrano dunque feriti.

Sul posto hanno operato i Vigili del Fuoco, i quali hanno rimosso le parti pericolanti limitrofe ai punti da dove si sono staccati i massi. La via Garibaldi, almeno per il momento, risulta chiusa per motivi precauzionali.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.