MAR, 11 DICEMBRE 2018

Tentata rapina ad una tabaccheria, fermato il presunto responsabile

Sarebbe un venticinquenne di origine romena il presunto autore della tentata rapina ai danni di una tabaccheria di viale Carlo Alberto a Canicattì. (scorri per leggere il resto)
Tentata rapina ad una tabaccheria, fermato il presunto responsabile

Le indagini dei militari dell’Arma dei Carabinieri e dei poliziotti del locale commissariato hanno portato all’identificazione del presunto autore che, nei giorni scorsi, sarebbe entrato in azione con il volto travisato armato di un coltello.

All’uomo ora viene contestata l’ipotesi di reato di tentata rapina a mano armata. Come si ricorderà, era stata la pronta reazione del titolare della tabaccheria a mettere in fuga il rapinatore che fuggì, facendo perdere le proprie tracce.

Dopo l’allarme e l’arrivo delle forze dell’ordine, grazie ad alcune testimonianze la svolta nelle indagini che ha così permesso di “acciuffare” il presunto reo che ora si trova in stato di fermo e, su disposizione della competente Autorità Giudiziazia, trasferito in carcere.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.