MAR, 11 DICEMBRE 2018

“Un camion dei rifiuti perde la spazzatura per strada”: il video di MareAmico

Il video, diffuso sui social, sta facendo discutere in città: un mezzo per la raccolta dei rifiuti perde per strada i sacchetti appena raccolti. (scorri per leggere il resto)
“Un camion dei rifiuti perde la spazzatura per strada”: il video di MareAmico

Un mezzo impiegato per la raccolta dei rifiuti da cui, lungo la strada e nel bel mezzo della bretella di via Imera, cadono verso la carreggiata diversi sacchetti della spazzatura.

Sono immagini contenute in un video girato in redazione dall’associazione ambientalista MareAmico Agrigento: “Tutto ciò è grave – afferma Claudio Lombardo, presidente dell’associazione – Sia da un punto di vista igienico e sia per coloro i quali seguono il furgone”.

LE SCUSE DELLA DITTA –  “Chiediamo scusa ai cittadini per quanto accaduto. Quello che è successo questa mattina è un fatto deprecabile del quale chiediamo scusa alla cittadinanza e vogliamo rassicurare tutti che non si verificherà mai più”.

Gianni Mirabile, amministratore delegato della Sea, una delle imprese che ha in appalto il servizio di raccolta differenziata in città, è intervenuto a margine dell’episodio segnalato quest’oggi dall’associazione Mareamico che ha diffuso le immagini di un mezzo adibito alla raccolta di carta e cartone che, lungo la bretella che collega Agrigento con la zona industriale, ha lasciato lungo il proprio percorso, sacchetti e rifiuti vari.

“Abbiamo ovviamente fatto le indagini del caso una volta appreso del fatto – aggiunge Mirabile – e ovviamente l’operaio che abitualmente presta servizio in un altro cantiere e non ha utilizzato il rivestimento previsto per questo genere di trasporto, è stato immediatamente ripreso e sanzionato con un provvedimento disciplinare secondo quanto prevede il regolamento. Quello verificatosi oggi, è un episodio che non si verificherà più in futuro e che non deve minare il rapporto di fiducia tra la cittadinanza e le imprese che ogni giorno operano in città con spirito di servizio”.

IL VIDEO – Il video sta suscitando clamore in città, anche in virtù delle recenti polemiche proprio in merito la raccolta differenziata: di seguito proponiamo il filmato dell’associazione MareAmico, con le immagini accompagnate da un’ironica colonna sonora composta da una canzone del comico Checco Zalone.

INCREDIBILE MA VERO!

INCREDIBILE MA VERO: UN FURGONE DELLA DITTA IMPEGNATA NELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI IN CITTA' PERDE GRAN PARTE DI ESSI PER STRADA.TUTTO CIO', OLTRE CHE ESSERE GRAVE DAL PUNTO DI VISTA IGIENICO, E' ESTREMAMENTE PERICOLOSO PER COLORO I QUALI SEGUONO IL FURGONE (il comma 1 del C.d.S., stabilisce che: "Il carico dei veicoli deve essere sistemato in modo da evitare la caduta o la dispersione dello stesso. Per cui il conducente deve adottare tutte quelle cautele, quindi anche l’uso di teli, che impediscano al carico trasportato di disperdersi.Le multe variano da 74 € fino a togliere 4 punti dalla patente e il ritiro della carta di circolazione.)

Pubblicato da Mareamico Delegazione Di Agrigento su Lunedì 3 dicembre 2018

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.