MAR, 11 DICEMBRE 2018

Cinghiali in piena area archeologica, paura per due turisti

I cinghiali sono stati notati da una coppia di turisti che in quel momento era nei pressi del tempio di Giunone. (scorri per leggere il resto)
Cinghiali in piena area archeologica, paura per due turisti

Due cinghiali “a spasso” nella Valle dei Templi. È questo lo scenario che si sono trovati davanti due turisti presenti all’interno della Valle dei Templi.

Il fatto, in particolare, sarebbe avvenuto non lontano dal tempio di Giunone e dunque in una delle zone maggiormente frequentate dalle centinaia di visitatori che ogni giorno affollano l’area archeologica tra le più famose al mondo.

I due turisti, dopo un iniziale stupore, hanno preferito mettersi in salvo per evitare spiacevoli ravvicinati incontri aggrappandosi ad un albero. Ovviamente molta è stata la paura, con la coppia di visitatori che ha allertato la Polizia.

Per fortuna non è successo nulla: i due cinghiali si sono allontanati ed i due turisti sono stati raggiunti e tranquillizzati dai poliziotti della sezione volanti. Degli “intrusi” nessuna traccia nell’area interessata dalla segnalazione, mentre altri esemplari sono stati visti nella zona della Kolymbetra e  fotografati da Edoardo Cicala, il quale ha inviato gli scatti in redazione.

Il direttore dell’Ente Parco, Giuseppe Parello, ha intanto affermato di aver allertato le autorità competenti, chiedendo anche una maggiore attenzione a vigilanza e custodi.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.