DOM, 20 OTTOBRE 2019

Notificata dall’Ati la risoluzione del contratto con Girgenti Acque

Nei giorni scorsi l'Ati aveva votato per la risoluzione del contratto, adesso arriva la notifica alla società commissariata dopo l'interdittiva antimafia firmata dal Prefetto. (scorri per leggere il resto)
Notificata dall’Ati la risoluzione del contratto con Girgenti Acque

Inviata dall’Ati di Agrigento la comunicazione ufficiale della risoluzione della convenzione del servizio idrico integrato da Girgenti Acque dopo la decisione assunta a seguito di alcune inadempienze associata alla recente decisione del prefetto di emettere l’interdittiva antimafia.

Una decisione attesa soprattutto dalle associazioni per l’acqua pubblica che in questi ultimi anni hanno più volte ribadito le presunte inadempienze di Girgenti Acque.

“Si comunica – si legge nella nota del presidente dell’assemblea territoriale idrica Francesca Valenti – la risoluzione per inadempimenti della convenzione di gestione del servizio idrico integrato del 27 novembre del 2007”.

Le motivazioni sarebbero da ricondurre a presunte gravi inadempienze del gestore del servizio idrico in gran parte dei comuni agrigentini.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.