DOM, 26 GENNAIO 2020

Porto Empedocle, nota di Di Emanuele e Todaro: “Non dimenticare i dipendenti”

Nota dei due consiglieri empedoclini. (scorri per leggere il resto)
Porto Empedocle, nota di Di Emanuele e Todaro: “Non dimenticare i dipendenti”

I Consiglieri Comunali di Porto Empedocle Valentina Di Emanuele e Giuseppe Todaro, intervengono dopo l’appello fatto alla deputazione regionale agrigentina dalla Sindaco Carmina.

“ Nell’esprimere piena solidarietà ai dipendenti del Comune di Porto Empedocle, visto il gravissimo momento di crisi che stanno attraversando le casse comunali, ad oggi ancora in seria difficoltà e che non permettono di elargire la retribuzione ai dipendenti dell’ente, ci sentiamo di condividere l’appello del primo cittadino empedoclino, a tutta la deputazione agrigentina, visto che in altre città della Sicilia, l’assemblea regionale siciliana sta stanziando delle somme che permetteranno di pagare le retribuzioni arretrate dei dipendenti, esigiamo di avere lo stesso trattamento visto il gravissimo momento di crisi di liquidità che sta attanagliando il nostro ente.

In oltre modo invitiamo il Sindaco a farsi portavoce in tempi brevi verso il governo nazionale, ad oggi della sua stessa appartenenza politica, per dare un aiuto serio e concreto alla città di Porto Empedocle, ad oggi usata soltanto come bacino di voti dal movimento 5 stelle”.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.