VEN, 22 NOVEMBRE 2019

Gli auguri di buon Natale alla città da parte dell’arcivescovo Montenegro

L'arcivescovo di Agrigento, don Francesco Montenegro, ha voluto incontrare la stampa in questo sabato mattina per gli auguri di buon Natale. (scorri per leggere il resto)
Gli auguri di buon Natale alla città da parte dell’arcivescovo Montenegro

Auguri di Buon Natale alla città stamani da parte dell’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro, che, come consuetudine, ha voluto lanciare un messaggio d’amore, pace e speranza alla città.

“Abbiamo bisogno di ritrovare il vero Natale” ha subito affermato il cardinale che nel suo messaggio ha toccato vari temi d’attualità, quali quelli dell’immigrazione, della povertà e della speranza di un futuro migliore.

“Il rischio – ha sottolieato don Franco – è quello di perdere di vista il significato del Natale, probabilmente lo stiamo già facendo. Tutto ciò ci mette in grossa difficoltà. Abbiamo dimenticato i valori che Gesù ci ha portato e tutto questo ci fa vivere in una bolla di sapone. E’ importante guardarci con gli occhi di Dio”.

L’arcivescovo di Agrigento ha altresì voluto parlare della polemica innescata sui presepi: “Il presente sembra essere diventato un giocattolo. Abbiamo dimenticato che uomini veri stanno vivendo così. Penso agli immigrati, ma anche ai nostri poveri. Noi, però, non vogliamo essere disturbati. A volte mi pongo una domanda: ma noi un Dio così lo vogliamo davvero? Se io sono cristiano devo seguire lui, senza mettere paletti. Il Natale non è solo di chi sta bene”.

Infine, don Franco ha lanciato a tutti un messaggio d’augurio con la speranza che “Dio entri in ogni famiglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.