LUN, 21 GENNAIO 2019

La tragedia sul lavoro alla zona industriale, è il giorno del cordoglio

Tragedia accaduta all'interno della zona industriale di Agrigento: si torna a discutere di sicurezza sul lavoro, interviene anche il presidente della Camera. (scorri per leggere il resto)
La tragedia sul lavoro alla zona industriale, è il giorno del cordoglio

Tragico incidente alla zona industriale di Agrigento, dove a seguito dello scoppio di una bombola d’ossigeno è deceduta una persona.

Tutto è accaduto all’interno del capannone della Sapio Life, azienda che si occupa di servizi sanitari e forniture ospedaliere e, in particolare, di bombole d’ossigeno. Per cause ancora da chiarire, una bombola è esplosa e nella deflagrazione è morto un ragazzo di Canicattì di appena 27 anni. Una tragedia dunque, che va a sconvolgere in negativo questo inizio anno per la nostra città.

Il capannone in questione si trova all’interno dell’area industriale tra l’ospedale di Agrigento ed il comune di Aragona.

Guarda il servizio video: 

Lanciato l’allarme, sul posto sono giunti gli uomini dei Vigili del Fuoco e delle forze dell’ordine. Sul posto anche i Carabinieri di Aragona, visto che lo stabilimento dove è avvenuta l’esplosione si trova all’interno del comune di Aragona. Da chiarire ancora l’esatta dinamica di quanto accaduto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.