DOM, 15 DICEMBRE 2019

Favara: crollo via del Carmine, chieste due condanne

Il crollo è avvenuto il 23 gennaio del 2010. (scorri per leggere il resto)
Favara: crollo via del Carmine, chieste due condanne

Sarebbero stati chiesti, in appello dal sostituto Procuratore 2 anni e sei mesi di reclusione per l’ex dirigente dell’Ufficio Tecnico di Favara ed il proprietario della palazzina in cui, nel 2010 trovarono la morte le sorelline Bellavia.

Prescritta l’accusa di disastro e omicidio colposo plurimi, la richiesta di condanna, rispetto al primo grado, è stata ridotta di sei mesi. I due imputati, secondo l’accusa, sono rei di aver permesso di abitare, alla famiglia Bellavia, in uno stabile fatiscente ed a rischio crollo.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.