VEN, 22 NOVEMBRE 2019

Disagi alla circolazione ferroviaria, interrotto traffico tra Agrigento Bassa ed Aragona Caldare

Attivati bus sostitutivi da Agrigento Centrale ad Aragona Caldare. (scorri per leggere il resto)
Disagi alla circolazione ferroviaria, interrotto traffico tra Agrigento Bassa ed Aragona Caldare

Sono in corso lavori di ripristino della sede ferroviaria tra Agrigento Bassa ed Aragona Caldare, in cui in un breve tratto si sono verificati problemi in una massicciata.

Ci sono dunque difficoltà nel traffico ferroviario in questo lunedì mattina, a confermarlo è la stessa RFI: “La crcolazione ferroviaria sospesa dalle 8.05 sulla linea Palermo-Agrigento per l’erosione della massicciata, fra Aragona e Agrigento Bassa, provocata dalle abbondanti piogge che stanno interessando la zona”, si legge nella nota della società.

“Attivo un servizio sostitutivo con bus fra le stazioni di Aragona e Agrigento Centrale – prosegue la nota – in modo da garantire la circolazione ferroviaria anche sulla linea Agrigento-Canicattì. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) sono al lavoro per verificare le condizioni dell’infrastruttura e ripristinare le normali condizioni di circolazione.”

I treni per Palermo, stando a quanto è possibile notare sui siti di RFI, sono comunque garantiti anche se partono al momento da Aragona Caldare.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.