GIO, 09 APRILE 2020

Incidente SS 115: continuano le indagini

Si cerca di capire la dinamica del tragico incidente. (scorri per leggere il resto)
Incidente SS 115: continuano le indagini

Si trova ancora nella camera mortuaria dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata la salma del 47enne di origini ucraine Denys Rusin, morto tragicamente dopo un incidente stradale avvenuto lunedì scorso lungo la statale 115 nel tratto tra Palma di Montechiaro e Torre di Gaffe.

Lo scontro, come si ricorderà avvenne fra un’auto ed una moto a bordo della quale vi era il 47enne. L’uomo arrivò in Ospedale già cadavere. Intanto il legale della famiglia dell’uomo, giunto dall’Ucraina sarebbe arrivato a Licata per rappresentare gli interessi dei familiari. Le indagini, da parte della procura, proseguono per chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.