LUN, 25 MAGGIO 2020

Aggredita da un branco di cani randagi, salvata dal marito

Paura al Villaggio Mosè, provvidenziale l'intervento del marito della donna aggredita. (scorri per leggere il resto)
Aggredita da un branco di cani randagi, salvata dal marito

Una 50enne mentre percorreva a piedi via Lombardia, strada che porta dal popoloso quartiere del Villaggio Mosè a Viale Cannatello, è stata aggredita da un branco di cani.

Tre randagi che hanno, senza motivo alcuno, attaccato la donna azzannandola e facendola cadere sul selciato. Provvidenziale l’intervento del marito e di un passante che hanno messo in fuga i cani e accompagnato la donna nella vicina ambulanza che l’avrebbe condotta in ospedale. Nessuna grave ferita per la malcapitata.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.