DOM, 25 AGOSTO 2019

Torna la neve in provincia di Agrigento, difficoltà nella circolazione verso Palermo

Neve sui Monti Sicani, fiocchi anche a bassa quota nella periferia nord di Agrigento. Difficoltà nei trasporti su gomma e ferroviari (scorri per leggere il resto)
Torna la neve in provincia di Agrigento, difficoltà nella circolazione verso Palermo

Foto di Gabriele Traina scattata a Cammarata e pubblicata sul gruppo WeatherSicily

Temperatura in decisa picchiata, colonnina di mercurio prossima allo zero oppure con numeri sotto lo zero: è un sabato di freddo e gelo anche nell’agrigentino, dove non mancano disagi soprattutto nei trasporto e nella circolazione.

Neve sui Monti Sicani, dove anche sotto i 500 metri si registrano importanti accumuli: Cammarata, San Giovanni Gemini e Santo Stefano di Quisquina sono ricoperte di bianco, le strade risultano innevate ed i fiocchi rivestono anche i tetti.

Timidi fiocchi di neve anche a bassa quota verso la costa: a Raffadali ed Aragona nel primo pomeriggio si è registrato nevischio. Ciò che più impressiona è il freddo, le temperature appaiono abbastanza rigide anche in presenza del Sole.

Disagi lungo la SS 189 e la SS 121: la statale per Palermo risulta investita all’altezza di Lercara Friddi da un’autentica bufera di neve, mezzi Anas in azione per tutto il pomeriggio e circolazione a rilento. Ritardi di circa mezzora in media lungo la tratta ferroviaria Agrigento – Palermo.

Per gli aggiornamenti sulle condizioni nel tempo in questo fine settimana, segui gli editoriali di WeatherSicily.it (clicca per leggere).

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.