MER, 16 OTTOBRE 2019

Maltempo, bilancio pesante in Sicilia: tre dispersi ad Acireale

Il bilancio più grave nella Sicilia orientale: tre ragazzi dispersi e numerosi danni alle abitazioni. (scorri per leggere il resto)
Maltempo, bilancio pesante in Sicilia: tre dispersi ad Acireale

In questo lunedì sembra dar tregua il maltempo, almeno ad Agrigento: la città si è risvegliata con il sole, nubi e vento al momento non fanno più capolino dopo tre giorni intensi in cui le forti raffiche hanno creato non pochi disagi e preoccupazioni.

Il fatto più grave riguarda però la Sicilia orientale: lì non solo si contano maggiori danni, soprattutto tra Catania e Siracusa, ma il bilancio pesante parla anche di tre giovani dispersi.

Si tratta di una ragazza di 21 anni, del fidanzato e di un altro amico: i tre si trovavano a Santa Maria La Scala, una frazione di Acireale, a bordo della propria auto nei pressi del porticciolo. Un’onda è riuscita a penetrare all’interno del luogo in cui i tre si trovavano, scaraventando in acqua l’auto.

Le ricerche per adesso hanno portato al ritrovamento della targa del mezzo e del portafoglio di uno dei dispersi. Si teme ovviamente il peggio: squadre di ricerca ancora a lavoro.

Intanto in alcuni comuni della Sicilia orientale, in questo lunedì le scuole rimarranno chiuse.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.