GIO, 18 APRILE 2019

Furti nell’agrigentino, due arresti dei Carabinieri

Manette per un rumeno e per un tunisino residenti nel trapanese. (scorri per leggere il resto)
Furti nell’agrigentino, due arresti dei Carabinieri

Finiscono in manette due quarantenni, uno di origine romena ed un altro di origine tunisina, accusati di essere gli autori di alcuni furti messi a segno nel trapanese e nell’agrigentino.

A effettuare l’arresto i militari dell’Arma dei Carabinieri di Alcamo. I due, entrambi pregiudicati, sarebbero residenti a Castellammare del Golfo. Le indagini dopo una serie di furti messi a segno, sarebbero arrivate alla svolta dopo alcuni pedinamenti che avrebbero così fatto scattare le manette.

I Carabinieri dopo averli bloccati, avrebbero altresì trovato all’interno della vettura dove viaggiavano refurtiva del valore di circa 15 mila euro.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.