LUN, 16 DICEMBRE 2019

Il Mandorlo su Raitre, oggi al via la manifestazione

Oggi il via alla kermesse con le prime manifestazioni previste al PalaCongressi (scorri per leggere il resto)
Il Mandorlo su Raitre, oggi al via la manifestazione

Con la scenografia del tempio della Concordia e un’intervista realizzata al Direttore del Parco archeologico e paesaggistico Valle dei templi di Agrigento Giuseppe Parello, stamane la città, con il suo Festival del Mandorlo in Fiore è stata protagonista di un’ampio spazio dedicato all’evento all’interno di una diretta del TG3 Sicilia delle 7.30

Il dirigente del Parco archeologico e paesaggistico Valle dei templi di Agrigento, ente che sta organizzando la kermesse, in diretta, ha spiegato dettagli e curiosità finalizzate a dare un’idea dell’imponenza della manifestazione, al vasto pubblico della rete pubblica nazionale.

Un evento- ha detto- che si è sempre caratterizzato per la celebrazione di alti valori e che adesso ha ricevuto il marchio “Patrimonio Unesco” che ne ha suggellato l’alto profilo culturale e storico.

Parello ha anche raccontato al grande pubblico dei siciliani alcune particolarità legate alle esibizioni dei Patrimoni, della loro storia e della spettacolarità e qualità di ciascuno degli stessi, sottolineando come la presenza dei “Voladores”, rappresenta un evento nell’evento, sia per la esibizione che per il fatto che per la prima volta il Patrimonio varca i confini del Messico e lo fa proprio giungendo ad Agrigento.

Nel corso del servizio, spazio anche ai “Bambini del Mondo”, a Mandorlara, ai laboratori e a completare l’intervista anche una esibizione del gruppo folk locale Gergent.

Circa 10 minuti, per narrare sulla rete regionale della tv pubblica, il 74^ Mandorlo in fiore che prende il via oggi e che Rai3 ha confermato, seguirà con attenzione.

Nel corso dello spazio redazionale la giornalista, ha anche chiesto al Direttore notizie e novità sugli scavi e il ritrovamento del teatro.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.