GIO, 18 APRILE 2019

“Quei valori indelebili nelle canzoni di Lucio Dalla”

Il nuovo video editoriale di Francesco Pira (scorri per leggere il resto)
“Quei valori indelebili nelle canzoni di Lucio Dalla”

Sono passati 7 lunghi anni da quando Lucio Dalla ci ha lasciati.  Un vuoto incolmabile per il nostro Paese e un grande dolore per la perdita di un artista capace di trasmettere valori intensi.

Il cantautore emiliano è morto il primo marzo del 2012, stroncato da un infarto in un hotel di Montreux, la cittadina svizzera dove si era esibito la sera precedente.

Avrebbe compiuto 69 anni tre giorni dopo, quel 4 marzo a cui dedicò l’indimenticabile “4 marzo 1943”. Sono tante le iniziative in tutta Italia in ricordo del grande Lucio Dalla, autore di canzoni capolavoro come “Caruso”, “Attenti al lupo”, “Piazza Grande”, “Cara” e “Futura”.

Ne parla Francesco Pira nel suo nuovo video editoriale

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.