MAR, 26 MAGGIO 2020

Furti e borseggi, denunciati alcuni episodi durante l’ultima domenica del Mandorlo

Non sono mancati episodi di borseggi e furti durante l'ultima sfilata del Mandorlo 2019 (scorri per leggere il resto)
Furti e borseggi, denunciati alcuni episodi durante l’ultima domenica del Mandorlo

Borseggi e furti si sono verificati durante la domenica conclusiva della festa del Mandorlo in Fiore di Agrigento. La grande presenza di turisti non è passata inosservata a qualche malvivente che ne ha approfittato.

In particolare il furto di una bici elettrica è stata denunciata ai militari dell’Arma dei Carabinieri; mezzo che si trovava parcheggiato a Porta di Ponte e che è spartito nel nulla dopo il ritorno del legittimo proprietario. I militari dell’Arma pare che abbiano subito avviato le indagini ed è probabile che vengano osservati i video del sistema di videosorveglianza presente nell’area.

Registrati anche alcuni borseggi nelle vie Atenea, viale della Vittoria, Porta di Ponte e, in generale, nelle aree del centro città.

Si tratta di episodi che comunque non hanno messo a repentaglio l’ottimo lavoro del sistema di sicurezza messo a punto dagli uomini delle Forze dell’Ordine e dei volontari che hanno gestito al meglio la grande presenza di persone che non sono volute mancare ad un’edizione da record, macchiata dalla sola triste notizia della morte dell’assessore regionale Sebastiano Tusa, avvenuta a causa della tragedia aerea in Etiopia.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.