GIO, 20 GIUGNO 2019

La nave Mare Jonio sbarca a Lampedusa

La nave dell'Ong "Mediterranea" non ha avuto il via libera per l'acceso nelle acque italiane (scorri per leggere il resto)
La nave Mare Jonio sbarca a Lampedusa

Si trova al largo di Lampedusa dalla mattinata di questo martedì la nave “Mar Jonio”, battente bandiera italiana e gestita da una Ong che ha prelevato dal Mediterraneo 49 migranti salpati dalla Libia nei giorni scorsi.

Alla nave la Guardia di Finanza ha negato l’accesso presso le acque territoriali italiane, ma il comandante del mezzo è ugualmente giunto nei pressi dell’isola più grande delle Pelagie.

Vige il divieto di accesso, adesso la crisi sembra essere molto simile a quanto già accaduto in altre occasioni con altri mezzi Ong con migranti a bordo, a partire dal caso della Aquarius.

E dopo alcune ore, anche a seguito di un’ispezione della Guardia di Finanza a bordo del mezzo, la nave Mare Jonio è stata ufficialmente sequestrata. L’imbarcazione è quindi giunta all’interno del porto di Lampedusa, dove sono stati fatti sbarcare i migranti a bordo.

Adesso si prevedono nuove ispezioni a bordo della nave, mentre la Procura di Agrigento ha già aperto un fascicolo in merito.

Di seguito, le foto di MareAmico Agrigento scattate nel momento dello sbarco del mezzo a Lampedusa:

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.