MER, 03 MARZO 2021

Un Baiano Pirandelliano sposa il movimento Fridays For Future

Edoardo Veneziano ha messo a disposizione del movimento Fridays For Future il suo ultimo lavoro “Un Baiano Pirandelliano” (scorri per leggere il resto)
Un Baiano Pirandelliano sposa il movimento Fridays For Future

Anche in Sicilia il movimento Fridays for future sta riscontrando molti consensi,fra cui a Sciacca,dove un gruppo di giovani e professionisti si sono uniti alla causa,attivando così “Fridays For Future Sciacca”,proponendo anche loro ogni venerdì un iniziativa non solo di protesta,ma anche culturale,artistica e di sensibilizzazione.

Uno dei fondatori del movimento creato nella città termale è Eduardo Veneziano, regista cinematografico che da anni si impegna tramite anche la settimana arte,a diffondere tematiche ambientali che possano scuotere le coscienze di quanto più persone possibili. Nella giornata di oggi questo venerdì ha messo a disposizione il suo ultimo lavoro “Un Baiano Pirandelliano”, progetto cinematografico che ha riscontrato un grande successo e consenso nelle varie tappe nazionali ed internazionali,tra cui Salvador De Bahia(Brasile),Rai Sicilia di Palermo e all’openspacetheater di Agrigento,ricevendo lo scorso settembre allo Sciaccafilmfest il premio dal pubblico come miglior docufilm eventi extra.

La pellicola con protagonista Menelaw Sete,artista poliedrico Baiano,tramite la pittura e istallazioni artistiche,affronta un percorso che abbraccia tutti e quattro gli elementi in natura,supportato da alcuni interventi di animazione che vanno a rinforzare la struttura narrativa,creando così una dimensione surreale,ma al tempo stesso veritiera su quelle che sono le azioni dell’essere umano nei confronti del pianeta,andando verso una situazione irreversibile,che non solo potrebbe portare allo stravolgimento dell’ecosistema e alla scomparsa totale degli esseri viventi,ma all’estinzione stessa dell’essere umano.

Successivamente alla proiezione vi sarà un convegno illustrativo curato dalla dottoressa Yvonne Scarpitta intitolato “Alternative alle abitudini inquinanti”,che tratterà i processi e le cause che stanno portando al collasso l’ecosistema, illustrando alcune alternative pratiche che possono rallentare l’irreversibilità dell’inquinamento del pianeta Terra.

Inizio proiezione ore 19:00 presso il circolo di cultura Sciacca

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.