VEN, 13 DICEMBRE 2019

Rissa con mazze e bastoni, tre arrestati

Paura a Raffadali, dove un gruppo di rumeni ha iniziato davanti ai passanti a darsele di santa ragione con bastoni e mazze (scorri per leggere il resto)
Rissa con mazze e bastoni, tre arrestati

Maxi rissa nella notte tra domenica e lunedì, con tanti mazze e bastoni in pieno centro a Raffadali. Il tutto, sotto gli occhi terrorizzati di alcuni passanti: tre persone sono finite in manette, un minorenne è stato invece denunciato.

A riportarlo è l’agenzia di stampa ItalPress. I coinvolti sono tutti rumeni domiciliati a Raffadali. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Agrigento e della Stazione di Raffadali proprio mentre i quattro si stavano azzuffando, utilizzando anche un bastone e una mazza chiodata.

Non è stato facile per i militari bloccare subito i contendenti ma, dopo qualche minuto, l’arrivo di ulteriori rinforzi ha consentito di separare definitivamente le parti e di riportare la calma. La violenta rissa sarebbe scaturita da una discussione di cui non sono ancora chiari i motivi, probabilmente dovuti anche a qualche bicchiere di troppo. I quattro romeni non hanno riportato serie ferite. I tre maggiorenni sono stati posti ai domiciliari per rissa aggravata.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.