MAR, 15 OTTOBRE 2019

Spari contro il portone di casa, possibile intimidazione contro uomo di 50 anni

Sarebbero cinque i colpi d’arma da fuoco sparati contro il portone d’ingresso di una abitazione di proprietà di un 50enne di Licata (scorri per leggere il resto)
Spari contro il portone di casa, possibile intimidazione contro uomo di 50 anni

Un possibile gesto intimidatorio sul quale ora stanno indagando i militari dell’Arma dei Carabinieri della locale Compagnia dopo il fascicolo d’inchiesta aperto dalla Procura della Repubblica di Agrigento.

Il fatto si è verificato in via Monfalcone. I colpi sarebbero stati sparati – anche se al momento sono ancora delle ipotesi – da un fucile.

Ascoltato il proprietario dell’abitazione, un autotrasportatore, per capire alcuni dettagli che potrebbero risultare utili alle indagini.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.