LUN, 20 MAGGIO 2019

Pulizia spiagge a Porto Empedocle, interrogazione di Valentina Di Emanuele

Di seguito il testo integrale dell'interrogazione del consigliere Valentina Di Emanuele (scorri per leggere il resto)
Pulizia spiagge a Porto Empedocle, interrogazione di Valentina Di Emanuele

La sottoscritta Di Emanuele Valentina, Capogruppo del Movimento dell’Autonomia
E nell’esercizio delle proprie funzioni di Consigliere Comunale fa presente quanto segue :

Premesso
Che con l’approssimarsi della stagione estiva, le spiagge empedocline si presentano in uno stato di abbandono, sporche di rifiuti di ogni genere, erbacce ovunque, rifiuti di origine domestica ed ingombranti, bottiglie di plastica e di vetro che sono pericolosi per la gente ed in particolare per i bambini che vi accedono.
Pertanto
Non garantiscono le condizioni di fruibilità e la sicurezza del nostro territorio, che viene decantato a vocazione turistica. I cigli stradali infestati di erbacce e cumuli di immondizia sparsi ovunque, con la stagione estiva alle porte.

Per quanto sopra esposto il Capogruppo Di Emanuele con I consiglieri Todaro e Pullara chiedono di conoscere le motivazioni che fino ad oggi hanno impedito l’intervento di pulizia delle spiagge e delle strade limitrofe per l’accesso all’arenilee di attivarsi al più presto con gli organi preposti, al fine di ricevere il nulla osta dagli organi competenti per la bonifica e presentare le nostre spiagge fruibili per coloro i quali frequentano.
Quali iniziative l’amministrazione comunale intende intraprendere al fine di eliminare tali inconvenienze e migliorare il decoro urbano, che fino ad oggi lascia molto a desiderare, in modo da migliorare l’immagine e l’accoglienza turistica della nostra città.
Sicura di un tempestivo riscontro

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.