DOM, 16 GIUGNO 2019

Le patologie venose croniche e le novità portate avanti dalla ricerca. I dettagli con l’agrigentino Giovanni Alongi

Il medico agrigentino è tra i cardiologi che porta avanti in Sicilia alcune importanti novità sul fronte delle nuove tecniche per contrastare le malattie venose: l'intervista a Giovanni Alongi, un'eccellenza del nostro territorio che a gennaio si aggiudica anche il premio Best "Ultrasound Assessor" (scorri per leggere il resto)
Le patologie venose croniche e le novità portate avanti dalla ricerca. I dettagli con l’agrigentino Giovanni Alongi

Anche in Sicilia è possibile per i pazienti affetti da patologie venose potersi curare con nuovi sistemi meno invasivi e frutto di anni di importanti ricerche: lo spiega in questa intervista il cardiologo agrigentino Giovanni Alongi, un giovane del nostro territorio capace di farsi strada in questo settore e dare speranze a molti pazienti non solo della nostra provincia, ma anche di tutta l’isola.

Guarda la videointervista 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.