LUN, 17 GIUGNO 2019

Trasformano aerea demaniale in parcheggio per bagnanti: 4 denunciati

Avevano occupato abusivamente l’area appartenente al Demanio dello Stato e la avevano adibita a parcheggio per i bagnanti (scorri per leggere il resto)
Trasformano aerea demaniale in parcheggio per bagnanti: 4 denunciati

In questo mercoledì mattina a Montallegro, in località Bovo Marina, personale della Polizia locale del posto, in collaborazione con i Carabinieri, la Capitaneria di Porto, l’aliquota di P.G. del corpo forestale regionale e l’ufficio del demanio, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo su un’area demaniale che era stata adibita a parcheggio per i bagnanti. I sigilli sono scattati a seguito di indagini che hanno portato la Polizia Locale ad accertare che un parcheggio delle dimensioni di circa 5.000 metri quadri, situato dinanzi alla spiaggia di Bovo Marina, appartenesse al Demanio dello Stato ma, di fatto, fosse stato gestito nel tempo da 4 soggetti del posto, che lo avevano adibito a parcheggio dietro pagamento di corrispettivo.

Il provvedimento, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento, è stato appunto eseguito questa mattina, mediante apposizione dei sigilli, delimitazione e interdizione dell’area. Quattro soggetti sono stati denunciati in stato di libertà per invasione di terreni ed occupazione di terreni appartenenti al demanio marittimo.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.