VEN, 22 NOVEMBRE 2019

Ciclista investito ed ucciso lungo la SS 626

Scattato l’allarme, sul posto è giunto l’elisoccorso del 118: inutili i tentativi dei medici (scorri per leggere il resto)
Ciclista investito ed ucciso lungo la SS 626

Tragico incidente lungo la statale 626 fra Ravanusa e Licata. Un uomo di 51 anni, in sella alla sua bicicletta, è deceduto nel tardo pomeriggio di ieri dopo essere stato investito da un’auto.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il conducente dell’auto era intento a sorpassare un camion quando si sarebbe trovato davanti la bici; inutile il tentativo di scansare il mezzo a due ruote. Inevitabile l’impatto che ha scaraventato il ciclista per terra.

Scattato l’allarme, sul posto è giunto l’elisoccorso del 118 che ha trasportato l’uomo all’Ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta. Inutili i tentativi dei medici, l’uomo è deceduto durante alcuni esami.

Intervenuti anche i poliziotti del commissariato di Licata ed i colleghi della Stradale di Canicattì.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.