DOM, 15 SETTEMBRE 2019

Mamma e figlio tamponati e sbalzati dallo scooter: paura in viale Cannatello

Per fortuna nessuno dei feriti è in pericolo di vita (scorri per leggere il resto)
Mamma e figlio tamponati e sbalzati dallo scooter: paura in viale Cannatello

Avrebbe investito una mamma con il suo bimbo mentre viaggiavano sul proprio scooter salvo poi fuggire via. E’ avvenuto in viale Cannatello, nei pressi del Villaggio Mosè.

I due malcapitati sarebbero stati sbalzati sull’asfalto e soccorsi dai passanti e successivamente condotti all’Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, dove sarebbero stati ricoverati. Mamma e figlio non sarebbero però in pericolo di vita. Gli agenti della sezione Volanti, si sarebbero immediatamente messi sulle tracce dell’auto pirata. A qualche ora dall’incidente il 21enne, alla guida dell’auto, si sarebbe presentato spontaneamente in caserma accompagnato dal suo avvocato.

Fatti i test, il giovane di Agrigento, sarebbe risultato positivo a sostanze stupefacenti ed alcol. Inoltre l’auto su cui viaggiava era anche sprovvista di copertura assicurativa. Scattata la denuncia per omissione di soccorso e fuga dopo incidente stradale.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.