MER, 24 LUGLIO 2019

Sicilia avvolta dalle fiamme: gravi incendi a Catania e nel trapanese

Nel catanese la situazione più critica: bagnanti in fuga e stabilimenti rasi al suolo dalle fiamme nel quartiere della Plaia proprio nel capoluogo etneo (scorri per leggere il resto)
Sicilia avvolta dalle fiamme: gravi incendi a Catania e nel trapanese

L’incendio di Catania visto dal centro della città etnea: foto di LiveSicilia.it

Lo scirocco e le alte temperature stanno provocando disagi e paura in diverse zone della nostra isola, per via delle fiamme sprigionatesi in alcuni casi anche nelle vicinanze dei centri abitati.

Critica la situazione a Catania: nella zona della Plaia in particolare, a bruciare dalla mattinata di questo mercoledì sono delle sterpaglie nei pressi di alcuni lidi situati lungo viale Kennedy. Si tratta di uno dei quartieri balneari maggiormente frequentati del capoluogo etneo, molti bagnanti improvvisamente hanno visto la comparsa delle fiamme a pochi passi dagli arenili.

Così come riporta l’edizione online de “La Sicilia“, almeno uno stabilimento è stato completamento divorato dalle fiamme, molti altri rischiano la stessa drammatica fine con le fiamme che minacciano nel primo pomeriggio anche un distributore di benzina. Per fortuna non si registrano feriti, ma le immagini che arrivano da Catania mostrano diversi residenti e molti bagnanti in preda al panico mentre lasciano i punti più pericolosi.

Il video de LaSicilia.it che mostra l’incendio di viale Kennedy a Catania

Viale Kennedy risulta chiuso al traffico, gli stabilimenti evacuati e la circolazione in tutta la zona meridionale di Catania di fatto in tilt. Ma altri incendi sono attivi in queste ore in altre zone della città e della provincia, con i vigili del fuoco e la forestale che a stento riescono ad intervenire in tutte le situazioni più delicate.

Nel trapanese paura nella serata di mercoledì in un villaggio turistico di San Vito Lo Capo, dove le fiamme per diverse ore lambiscono la struttura la quale viene evacuata anche via mare con i turisti messi in salvo grazie ad alcune barche.

In provincia di Palermo, le fiamme interessano la zona di Bellolampo e del monrealese: disagi anche in questo caso alla circolazione locale e gran lavoro per le forze dell’ordine.

Le previsioni che parlano di scirocco intenso anche nelle prossime ore, fanno scattare l’allerta in tutta la regione: come ogni estate, è corsa contro il tempo per evitare che interi ettari di boschi vengano avvolti dalle fiamme e per non far correre rischi alla popolazione. L’allerta ovviamente riguarda anche la provincia di Agrigento, toccata nei giorni scorsi da alcuni importanti incendi alle porte del capoluogo.

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.