VEN, 23 AGOSTO 2019

Akragas, Castronovo: “Lavoriamo sul mercato per nomi importanti. In pole position per ripescaggio”

Le dichiarazioni del presidente Castronovo su mercato e ripescaggio in Eccellenza (scorri per leggere il resto)
Akragas, Castronovo: “Lavoriamo sul mercato per nomi importanti. In pole position per ripescaggio”

Il presidente dell’Asd Akragas 2018, Giovanni Castronovo, il direttore sportivo Ernesto Russello e l’allenatore Corrado Mutolo sono a lavoro per costruire la squadra che quasi certamente sarà ripescata in Eccellenza.

I tre stanno lavorando incessantemente per rinforzare l’Akragas in questa sessione di mercato estivo. La Società è alla ricerca di quei profili idonei per dare un volto alla squadra che punta, senza mezzi termini, a disputare una stagione da protagonista.

Sono state intavolate diverse trattative importanti che i due dirigenti e l’allenatore dell’Akragas sperano di concludere nelle prossime ore per regalare ai tifosi un’Akragas altamente competitiva. Tanti giocatori si sono pure proposti con l’intenzione di dare il proprio contributo alla nuova Akragas.

Il presidente Giovanni Castronovo afferma: “Stiamo operando sul mercato in maniera assolutamente precisa e puntuale, stiamo individuando i profili giusti e le personalità adeguate per vestire la gloriosa maglia dell’Akragas. Ma nonostante le idee siano chiare, non abbiamo fretta di costruire subito la squadra: vogliamo prendere calciatori degni di vestire la maglia biancoazzurra. La prossima settimana ufficializzeremo le prime tre trattative concluse e si tratta di giocatori dall’indiscusso valore tecnico. Inoltre, ci sono altre due/tre trattative, con giocatori di categoria superiore, in dirittura d’arrivo che contiamo di chiuderle nelle prossime ore”.

Il presidente dell’Akragas Giovanni Castronovo, inoltre, tiene a smentire categoricamente le voci, artatamente messe in giro da alcuni dirigenti e giocatori di altre società, sull’impossibilità del ripescaggio dell’Akragas. “Non bisogna dare adito a queste dicerie. Posso affermare di aver anche interloquito con i massimi rappresentanti della Lega Nazionale Dilettanti e ho avuto delle rassicurazioni importanti in merito alla categoria dove giocherà l’Akragas. Ad oggi ci sono tre posti disponibili in Eccellenza e secondo la graduatoria delle squadre che hanno perso i play off del campionato di Promozione, in pole position ci sono l’Akragas e l’Enna. Dunque, con la disponibilità di tre posti liberi, c’è la quasi certezza che l’Akragas sarà ripescata in Eccellenza. Attendiamo solamente l’ufficialità da parte della Lega. Ci tenevo a smentire i dirigenti delle altre squadre, alcune della provincia di Agrigento, che contattano i giocatori già bloccati da noi per la prossima stagione, raccontando solo delle favole sul nostro ripescaggio e operando manovre di disturbo sul mercato di rafforzamento dell’Akragas. Sono cose scorrette che nel calcio non dovrebbero accadere, ma noi andiamo avanti per la nostra strada perché ci riteniamo di un livello superiore sia sotto il profilo calcistico che culturale”.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.