VEN, 23 AGOSTO 2019

Falso profilo su Facebook per vendicarsi della ex: donna di 52 anni a processo

Una storia purtroppo oramai fin troppo comune, che vede al centro l'uso dei social per violare la privacy (scorri per leggere il resto)
Falso profilo su Facebook per vendicarsi della ex: donna di 52 anni a processo

Avrebbe creato dei falsi profili social su Facebook per vendicarsi con la ex dopo la fine della loro storia d’amore.

Una donna di 52 anni finisce così a processo con l’accusa di sostituzione di persona e violazione della legge sulla privacy. La presunta vittima, è stata ascoltata in aula dai giudici nell’ambito del processo scaturito dopo le denunce dell’ex compagna.

Una sorte di vendetta nata, secondo l’accusa, dopo l’interruzione della loro relazione. Da lì sarebbero sorte minacce e ricatti.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.