MAR, 10 DICEMBRE 2019

Nuovo sbarco fantasma, barcone tra i bagnanti a Siculiana

Il barcone è approdato in località Pietre Cadute (scorri per leggere il resto)
Nuovo sbarco fantasma, barcone tra i bagnanti a Siculiana

Intorno alle 14:00 uno sbarco fantasma viene segnalato in località Pietre Cadute, all’interno del territorio di Siculiana.

Un barcone con diversi migranti a bordo viene notato dai bagnanti, i quali allertano i Carabinieri e provano a soccorrere coloro che si apprestano a mettere piedi sull’arenile.

Alcuni di loro fuggono verso le campagne e verso la vicina Ss 115, probabilmente con l’intento di raggiungere Agrigento o Porto Empedocle.

“I testimoni – afferma il presidente di MareAmico Agrigento, Claudio Lombardo, in una nota – ci hanno riferito di aver visto questa barca arrivare da sud-est percorrere un lungo tratto di mare di fronte a loro prima di scegliere un posto ben preciso dove sbarcare. Appena arrivati in spiaggia di corsa hanno superato una collina e a quanto pare, riferiscono sempre i testimoni, c’era un auto bianca ad aspettarli”.

Per adesso risultano 27 i migranti fermati.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.