GIO, 17 OTTOBRE 2019

Lido Rossello, una “catena umana” per salvare un bagnante

Un bagnante si è tuffato in acqua nonostante il vento e le bandiere rosse (scorri per leggere il resto)
Lido Rossello, una “catena umana” per salvare un bagnante

Nonostante le bandiere rosse ed il pericolo segnalato, diversi sono stati i bagnanti che nella giornata di ieri si sono avventurati nelle acque agrigentine.

Nella tarda mattinata di ieri a Lido Rossello, a Realmonte, un bagnante si è trovato in difficoltà non riuscendo a rientrare in spiaggia; le forti onde e il mare agitato hanno allontanato dalla riva l’uomo che è stato tratto in salvo da alcuni bagnanti che, creando un vero e proprio cordone umano, sono riusciti a raggiungerlo e a trasportarlo sulla spiaggia.

Eroi improvvisati che hanno evitato che la giornata di ieri si potesse trasformare in una tragedia.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.