DOM, 17 NOVEMBRE 2019

Nessuna frana a Lampedusa, i Vigili del Fuoco: “Piccolo smottamento, soccorso turista ferito”

Panico a Lampedusa per la notizia di una frana vicino l'isola dei Conigli, ma si è trattato di un piccolo smottamento (scorri per leggere il resto)
Nessuna frana a Lampedusa, i Vigili del Fuoco: “Piccolo smottamento, soccorso turista ferito”

Si è temuto il peggio a Lampedusa nella mattinata di questo giovedì: sui social si era infatti diffusa la notizia di una frana nella zona della Tabaccaia, uno dei costoni più vicini all’isola dei Conigli.

Una frana in prossimità di una delle spiagge più frequentate di Lampedusa ha subito fatto temere il peggio: sul posto sono arrivate ambulanze, così come squadre di Vigili del Fuoco e forze dell’ordine ed anche il sindaco Totò Martello.

In effetti è stato rintracciato un piccolo smottamento, alcuni massi infatti sono rovinati a valle senza per fortuna coinvolgere passanti e bagnanti. Poco dopo si è scoperto come l’allarme in realtà riguardasse un turista italiano di 52 anni che, salito in cima al costone, ha notato lo smottamento ed è rimasto a pochi metri dal punto da cui sono caduti i massi in preda al panico.

Notata la situazione, i Vigili del Fuoco hanno aiutato l’uomo a scendere traendolo dunque in salvo dopo un momento di paura per lui e per la moglie. Pare che il turista facesse parte di un gruppo che è arrivato sul posto a nuoto e, poco dopo, il 52enne ha iniziato ad arrampicarsi lungo il costone. L’obiettivo era scattare una foto oppure cospargersi argilla sul corpo, in entrambi i casi si tratta di pratiche vietate sia per ragioni di sicurezza che di salvaguardia dei luoghi. Per questo molto probabilmente l’uomo non verrà multato.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.