GIO, 14 NOVEMBRE 2019

Carenza di acqua in carcere, protesta da parte dei detenuti

Intervento dei pompieri sollecitato alla Prefettura per evitare la degenerazione della situazione (scorri per leggere il resto)
Carenza di acqua in carcere, protesta da parte dei detenuti

Scoppia la protesta fra i detenuti del carcere “Di Lorenzo” di contrada Petrusa, ad Agrigento, dopo la carenza di acqua.

Ad intervenire sono stati i Vigili del Fuoco dopo la segnalazione inviata in Prefettura che segnalavano il disservizio con conseguente rischio per la sicurezza della struttura carceraria dopo le proteste da parte dei detenuti.

L’intervento dei pompieri, nei fatti, ha evitato che la situazione potesse degenerare.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.