DOM, 17 NOVEMBRE 2019

Sbarco a Lampedusa, giudizio immediato per tre presunti scafisti

A far arrestare i tre alcune dichiarazioni di alcuni dei migranti a bordo dell’imbarcazione che avrebbero individuato i presunti scafisti (scorri per leggere il resto)
Sbarco a Lampedusa, giudizio immediato per tre presunti scafisti

Giudizio immediato per tre presunti scafisti, accusati di avere organizzato uno sbarco “fantasma” di migranti avvenuto lo scorso 7 giugno sull’isola di Lampedusa.

Si tratta di tre tunisini, due 26enni e un 31enne, accusati di avere trasportato dalla Libiaa Lampedusa un gruppo di migranti a bordo di una piccola imbarcazione di circa sei metri “sprovvista – scrive il pm – di dispositivi di salvataggio e inidonea a trasportare un numero di persone così elevato, esponendo i migranti a pericolo per la loro vita”.

A far arrestare i tre alcune dichiarazioni di alcuni dei migranti a bordo dell’imbarcazione che avrebbero individuato i presunti scafisti.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.