GIO, 14 NOVEMBRE 2019

Troppe buche stradali, imposti limiti fino a 10 km/h

E sul web c'è chi ironizza, le nuove direttive suscitano polemiche ed ilarità (scorri per leggere il resto)
Troppe buche stradali, imposti limiti fino a 10 km/h

Via Elio Vittorini, a Maddalusa, ma anche in via Fiume Simeto e perfino sulla via Imera, dalla banca Unicredit, fino al Quadrivio Spinsanta, la rotatoria Imera-25 Aprile, sono queste le zone di Agrigento in cui il comune ha imposto il limite massimo di velocità di 10 chilometri orari.

Un’andatura per molti assurda ma che, fanno sapere da Palazzo dei Giganti, è stata decisa ed imposta per salvaguardare la pubblica incolumità. Tante, troppe le buche ed il manto stradale irregolare, fattori questi che potrebbero trasformarsi in vere e proprie trappole mortali per gli automobilisti ma soprattutto per i centauri.

Un bel problema se si pensa che zone nevralgiche come il Quadrivio Spinasanta, già perennemente intasate “naturalmente”, adesso debbano sottostare alle suddette ordinanze. Ordinanze che vigeranno fino a che non vengano risolti i problemi sul manto stradale e messe a posto le profonde buche.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.