LUN, 14 OTTOBRE 2019

Lampedusa: più di cento migranti sbarcati in poche ore

Tre sbarchi in poche ore, adesso sull'isola si teme una nuova emergenza (scorri per leggere il resto)
Lampedusa: più di cento migranti sbarcati in poche ore

Fonte foto: tgcom24

Sono più di cento i migranti approdati questa notte a Lampedusa in più episodi, il primo dei quali riguarda un peschereccio con 78 migranti a bordo trainato verso il porto dell’isola più grande delle Pelagie da una motovedetta della Guardia di Finanza.

Nello stesso momento, le forze dell’ordine rintracciavano 21 migranti già a terra e sbarcati nei pressi della spiaggia dell’isola dei Conigli.

A questi occorre aggiungere i sei migranti avvistati nell’isolotto disabitato di Lampione, la più piccola delle tre isole che compongono l’arcipelago delle Pelagie. Tre sbarchi quindi che portano quindi a Lampedusa più di cento persone, a cui si aggiungono gli 82 migranti trasbordati sempre nella giornata di sabato dalla nave Ocean Viking.

E adesso sull’isola si tema una nuova emergenza: il centro d’accoglienza di contrada Imbriacola è al collasso, proprio sabato il sindaco Totò Martello ha invocato l’intervento delle istituzioni centrali ed ha ribadito come Lampedusa non può diventare epicentro delle emergenze: “Accoglienti sì, cretini no”, sono le parole del primo cittadino.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.