LUN, 09 DICEMBRE 2019

Dissequestrata la nave Sea Watch

Il mezzo è però raggiunto da fermo amministrativo e resterà ancorato al porto di Licata (scorri per leggere il resto)
Dissequestrata la nave Sea Watch

Disposto dal pm di Agrigento il dissequestro penale della nave Ong “Sea Watch 3” poiché “non residuano esigenze probatorie che giustifichino il mantenimento del sequestro”.

Il sequestro penale della nave, come si ricorderà, scattò nell’ambito dell’inchiesta che vede indagata la comandante Carola Rackete, accusata di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e resistenza o violenza contro nave da guerra.

L’imbarcazione resterà comunque ormeggiata al porto di Licata poiché sottoposta a sequestro amministrativo.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.