DOM, 08 DICEMBRE 2019

Crollo piazza Cavour, si discute su come alleviare quanto prima i disagi

Avanza anche l'ipotesi di sgravi fiscali per le attività commerciali costrette a chiudere (scorri per leggere il resto)
Crollo piazza Cavour, si discute su come alleviare quanto prima i disagi

Residenti, professionisti e commercianti “sloggiati” dopo il crollo del cornicione del palazzo di piazza Cavour.

Una situazione di disagio che ieri ha visto il Sindaco di Agrigento e l’assessore comunale Gabriella Battaglia con i tecnici della Protezione Civile, incontrare gli amministratori del condominio per valutare soluzioni alternative di ingresso nell’immobile di Via Vittorio Emanuele Orlando.

Probabile che venga ora convocato un tavolo tecnico al fine di far rientrare nelle proprie abitazioni i residenti. Intanto pare che vi sia come ipotesi anche quella di uno sgravio dei tributi locali per i titolari delle attività commerciali costrette a chiudere e messe in ginocchio dall’evento.

Una ipotesi, al momento, che sarebbe in fase di studio con gli Uffici comunali.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.