LUN, 14 OTTOBRE 2019

Alberto Angela con “Ulisse” racconta la Sicilia del Gattopardo

Sabato i telespettatori potranno così vedere i luoghi straordinari di alcune province siciliane (scorri per leggere il resto)
Alberto Angela con “Ulisse” racconta la Sicilia del Gattopardo

Sarà sabato 12 ottobre, alle 21:20, su Rai Uno l’attesissima puntata di “Ulisse”, il programma di Alberto Angela, in cui si parlerà della Sicilia de “Il Gattopardo”, il celebre romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa che narra le trasformazioni avvenute nella vita e nella società in Sicilia durante il Risorgimento.

In questa nuova puntata del programma di Angela, format che tratta di storia, arte e cultura, si parlerà, dunque, della nobiltà siciliana attraverso quello che è considerato da tutti uno dei più grandi romanzi italiani del ‘900, reso celebre anche dal film di Luchino Visconti che ha ricreato le atmosfere sontuose dei palazzi nobiliari durante il travagliato periodo storico che segna il passaggio dal Regno delle Due Sicilie al Regno d’Italia. Da alcuni luoghi tra i più belli dell’isola, Alberto Angela racconta la storia d’amore di Tancredi e Angelica sullo sfondo di paesaggi dal sapore antico.

Sabato i telespettatori potranno così vedere i luoghi straordinari di alcune province siciliane. Le riprese di questa puntata sono state fatte tempo fa, precisamente a Chiaramonte Gulfi, nella nota Villa Fegotto, e a Valguarnera, a palazzo Ganci. Per la provincia di Agrigento protagonista sarà Palma di Montechiaro, che da anni si contende il titolo di “Città del Gattopardo” con Santa Margherita di Belìce e che è balzata agli onori della cronaca dopo l’importante evento organizzato dagli stilisti Dolce & Gabbana. Qui le riprese sono state effettuate lo scorso luglio e si sono concentrate sulla Chiesa Madre e la sua imponente scalinata, sulla villa comunale e il palazzo Ducale.

La puntata di “Ulisse” di sabato si preannuncia già seguitissima, anche grazie ai social, dove la notizia già nei giorni scorsi è stata oggetto di numerose condivisioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.