MER, 13 NOVEMBRE 2019

Amministrative 2020, appello di “Cambiamo!” per un centro destra unito

La nota di Marcello Fattore ed Ornella Patti (scorri per leggere il resto)
Amministrative 2020, appello di “Cambiamo!” per un centro destra unito
Marcello Fattori e Ornella Patti del movimento Cambiamo! Di Giovanni Toti, chiamano a raccolta il centrodestra Agrigentino affinchè si presenti compatto alle amministrative che si terranno nella prossima Primavera 2020.

“L’esperienza amministrativa che giunge ormai a conclusione – dichiarano Marcello Fattori e Ornella Patti – non può certo essere definita esaltante per i risultati ottenuti in termini di sviluppo ed in generale per i pochi passi in avanti compiuti dalla città di Agrigento rispetto al passato. A pochi mesi dalle prossime elezioni amministrative è dunque indispensabile che anche in città, così come sta avvenendo a livello Nazionale, tutte le forze che si rispecchiano nella compagine di centrodestra, inizino un percorso di confronto finalizzato a proporre alla comunità una proposta unica che si candidi a governarla con un progetto chiaro, sintetico, realizzabile e sopratutto concreto ed efficace .
Gli agrigentini sono infatti stanchi delle inutili e faraoniche promesse da campagna elettorale, serve piuttosto una gestione virtuosa della cosa pubblica volta al raggiungimento degli obiettivi prefissati ed all’ efficientamento delle scarse risorse a disposizione .
Invitiamo, a tal fine, i classici Partiti facenti parte dello schieramento di centrodestra e tutte quelle forze civiche che idealmente si rivedono nello stesso, a sedersi ad un tavolo per iniziare a costruire un percorso comune, che sia chiaro ,univoco e vincente,scongiurando qualsivoglia divisione che rischierebbe di arrecare danni irreparabili alla nostra amata città”

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.