LUN, 16 DICEMBRE 2019

Maltempo, difficile la situazione lungo la viabilità provinciale

A lavoro gli operai del libero consorzio comunale (scorri per leggere il resto)
Maltempo, difficile la situazione lungo la viabilità provinciale

In seguito alla violenta ondata di maltempo che si è abbattuta sin da ieri mattina nell’agrigentino, il Settore Infrastrutture Stradali ha temporaneamente chiuso al traffico la SPR (ex regionale) n. 24 Agrigento-Cattolica Eraclea, completamente invasa in più punti da considerevoli quantitativi di fango e colate detritiche provenienti dai terreni adiacenti la carreggiata.

Cantonieri e mezzi del Libero Consorzio sono già al lavoro per ripristinare la transitabilità, anche se il previsto peggioramento delle condizioni meteo e il numero elevato degli interventi programmati su diverse strade con analoghi problemi non consentono, attualmente, di fornire indicazioni certe sui tempi di riapertura. Nuovamente aperta al traffico, invece, la SP 17-B Siculiana-Raffadali, chiusa ieri per l’allagamento della sede stradale all’altezza del km 0+100 a causa dello straripamento di un vallone. Si invitano comunque gli automobilisti alla massima prudenza nel percorrere tutte le strade provinciali, ex consortili ed ex regionali a causa dei tracciati resi viscidi dal fango.

Ricordiamo che è possibile segnalare eventuali emergenze al numero telefonico 3336141869, attivato sin dall’alba di ieri dall’Ufficio di Protezione Civile del Libero Consorzio di Agrigento., e che sino alla mezzanotte di oggi, e in attesa del nuovo avviso di rischio meteo-idrogeologico e idraulico del Dipartimento Regionale della Protezione Civile, persiste l’allerta meteo con codice Arancione.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.