MAR, 10 DICEMBRE 2019

Rapinano un giovane connazionale in piazza Rosselli, nei guai due tunisini

Secondo la ricostruzione dei fatti i due presunti malviventi avrebbero prima avvicinato e poi minacciato un loro connazionale (scorri per leggere il resto)
Rapinano un giovane connazionale in piazza Rosselli, nei guai due tunisini

Arrestati dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento due uomini di origine tunisina poiché accusati di avere minacciato e rapinato nei pressi della stazione dei bus di piazzale Fratelli Rosselli un loro connazionale.

Secondo la ricostruzione dei fatti i due presunti malviventi avrebbero prima avvicinato e poi minacciato un loro connazionale che altro non ha potuto fare che consegnare i soldi in tasca, circa sessanta euro.

Sarebbero stati alcuni passanti a lanciare l’allarme e a far intervenire i poliziotti che, raggiunto il luogo, hanno individuato i due presunti autori che sono stati così bloccati e arrestati.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.