LUN, 30 MARZO 2020

“L’anno Che Verrà, La Speranza Del Rispetto Delle Regole Dopo Aver Pianto Anche Gaia E Camilla”

Il video editoriale di Francesco Pira (scorri per leggere il resto)
“L’anno Che Verrà, La Speranza Del Rispetto Delle Regole Dopo Aver Pianto Anche Gaia E Camilla”

 

Quando finisce un anno ed un altro sta per iniziare, ripeschiamo la canzone di Lucio Dalla “L’anno che verrà”.

Ci sono tante verità in quelle parole accompagnate da una musica stupenda che rimane impressa e che a distanza di anni ancora canticchiamo. L’anno che sta per finire il 2019 si chiude con la morte di Gaia e Camilla, entrambe sedicenni, a Roma. Hanno attraversato la strada in maniera incauta mentre Pietro Genevose, 20 anni alla guida non certo lucido le ha investite e uccise. Ma il Gip, Bernadette Nicotra, con grande onestà ha scritto come il ragazzo è colpevole di omicidio plurimo ma le due vittime hanno avuto una condotta vietata incautamente spericolata. Di questo è giusto parlare del rispetto delle regole.

Di seguito, l’editoriale video del giornalista Francesco Pira per questa ultima domenica dell’anno:

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.