VEN, 24 GENNAIO 2020

Botti di Capodanno, sono quattro le persone ferite nell’agrigentino

Il bilancio della notte di capodanno nell'agrigentino (scorri per leggere il resto)
Botti di Capodanno, sono quattro le persone ferite nell’agrigentino

Sarebbero in tutto quattro le persone rimaste ferite nella notte di Capodanno nell’agrigentino a causa dei “botti” sparati alla mezzanotte.

Negli ospedali di Agrigento, Licata e Canicattì sarebbero infatti arrivati in tutto quattro persone di cui tre feriti a causa di petardi sparati, mentre una persona è rimasta ferita alla mano per un colpo di pistola. L’uomo, originario di Palma di Montechiaro, avrebbe riferito che il colpo sarebbe partito accidentalmente mentre stava pulendo l’arma. Un fatto sul quale ora indagano i militari dell’Arma dei Carabinieri.

Gli altri tre “casi”, fortunatamente, non hanno registrato gravi conseguenze, trattandosi di lievi ustioni.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.