SAB, 29 FEBBRAIO 2020

Porto Empedocle, incuria nel territorio: interrogazione di Valentina Di Emanuele

Riceviamo e pubblichiamo l'interrogazione del consigliere comunale di Porto Empedocle Valentina Di Emanuele (scorri per leggere il resto)
Porto Empedocle, incuria nel territorio: interrogazione di Valentina Di Emanuele

Di seguito, l’interrogazione trasmessa dal consigliere comunale Valentina Di Emanuele:

“In un’epoca in cui nessuno deve rimanere indietro, Il decoro urbano e la pulizia del territorio è l’abc dell’amministrazione nulla di tutto questo esiste in un comune che si professa a vocazione Turistica.
Un Comune tutto è in totale degrado e abbandono. Per i nostri piccoli, ci sono zone di aggregazione sociale e di svago, lasciate nel degrado e nell’incuria assoluta, da parte di chi amministra.
Pochi giorni fa, un bimbo voleva tanto giocare, ma i genitori che si facesse male nelle “aree gioco fatiscenti”, nel nostro territorio, hanno deciso di cambiare zona.
Questa Amministrazione, nessuno escluso, ha una vergognosa responsabilità sulla recessione di questa città.
Invito il Sindaco a giustificare tale situazione.
La invito altresì ad avere alto senso di responsabilità nel fare un passo indietro.”

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.