VEN, 25 SETTEMBRE 2020

Agrigento. Case d’appuntamento: scarcerati gli indagati dell’operazione “Bed and babies”

Il Gip, Alessandra Vella, ha accolto la tesi degli avvocati della difesa, Giuseppe Lo Dico ed Emilio Dejoma, disponendo l'obbligo di firma. (scorri per leggere il resto)
Agrigento. Case d’appuntamento: scarcerati gli indagati dell’operazione “Bed and babies”

Contratti di locazione di lungo termine e sottoposizione a sequestro preventivo degli appartamenti hanno fatto ritenere al Gip, Alessandra Vella, affievolite le esigenze cautelari.

Per gli imputati, quindi, al posto degli arresti domiciliari, è stato disposto l’obbligo di firma.

L’inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore Eliana Manno, aveva visto arrestare con l’accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione che sarebbe avvenuta in una via del centro storico della Città dei Templi.

 

 

(Immagine di archivio)

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.