MER, 30 SETTEMBRE 2020

Primi casi di coronavirus in Sicilia, tre turisti bergamaschi contagiati a Palermo

Scattate le procedure nell'albergo in cui si trovava a Palermo con una comitiva. La paziente è in isolamento all'ospedale Cervello, positivo al test anche il marito (scorri per leggere il resto)
Primi casi di coronavirus in Sicilia, tre turisti bergamaschi contagiati a Palermo

A Palermo il primo caso di coronavirus in Sicilia: una donna bergamasca in visita sull’isola è risultata positiva al test, facendo quindi scattare tutte le procedure previste dal protocollo adottato dal ministero della salute.

“Abbiamo un sospetto caso positivo che è risultato tale dall’esame del tampone faringe, ha fatto sapere il presidente della Regione Nello Musumeci, come riportato dall’agenzia AdnKronos.

“Si tratta di una donna di origine bergamasca, presente in Sicilia assieme ad una comitiva turistica, arrivata a Palermo prima dell’inizio della emergenza in Lombardia – ha continuato il presidente della Regione Sicilia – La procedura prevista dalle linee guida regionali, in conformità a quelle nazionali, ha consentito di determinare le seguenti azioni: è stato allertato il 118 e confinata la persona assieme al marito; quindi ripetuto due volte l’esame di laboratorio e, in conseguenza del risultato, sono stati confinati tutti coloro che hanno avuto contatti ravvicinati con la coppia, ai quali è stato nella notte prelevato un campione salivare mediante tampone faringeo”.

“Abbiamo immediatamente informato la task force nazionale e l’Istituto Superiore di Sanità per concordare le procedure da adottare. Siamo impegnati dalla notte a mettere in atto le procedure previste, che sono state immediatamente eseguite grazie al lavoro di questi giorni”, prosegue Musumeci.

Nel pomeriggio è arrivata invece la notizia che anche il marito della donna ed un amico della comitiva bergamasca sono risultati positivi al test, dunque sono tre i casi di coronavirus in Sicilia.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.